mar 2014

L’ottava domanda:
- Perché non partecipate al dibattito sulla pagina facebook “Piazza Vighenzi”?
La risposta nella pagina “
Domande e risposte”.

Se hai altre domande contattaci:
Mariuccia Andreis: mariucciaandreis@tiscali.it
Tiziana Porteri: tizianaporteri@fastwebnet.it
Comments

Rodengo Saiano secondo noi

Rodengo Saiano, come lo vorremmo noi, è un paese più verde e fiorito, dove alberi e vegetazione tamponano e mitigano i danni che il troppo cemento e alcune attività umane gli hanno inferto.
C’è un’
attività culturale e sociale intensa e propositiva: le realtà che lavorano con passione sul territorio trovano nell’Amministrazione un sostegno, una promozione, un aiuto per amplificare il proprio operato e raccordarlo con quello altrui.
La
cultura e la scuola hanno un ruolo di primo piano, perché è investendo nella formazione che il mondo diventa migliore.
E’ un
paese solidale, attento ai bisogni dei più deboli e dei più piccoli.leggi tutto
Comments

Io come tu

Si è svolta ieri a S.Salvatore la manifestazione “Iocometu, mai nemici per la pelle”.
Un’iniziativa, proposta dalla nostra lista civica e accolta dall’Amministrazione, per
affermare i pari diritti dei bambini di qualunque nazionalità.
Molte le testimonianze di uomini e donne che, venendo da un altro Paese, hanno raccontato com’è l’essere stranieri, quanto sia bello il nostro Paese, quanto sia difficile, a volte, essere accettati.
Ci siamo resi conto di quanto ci sia ancora da fare, anche qui, perché i diritti siano davvero uguali per tutti.
E’ stato un altro passo importante verso un paese più accogliente e solidale.
Speriamo che la prossima amministrazione, qualunque essa sia, dia compimento a questa campagna dell’Unicef, arrivando a
conferire la cittadinanza onoraria ai bambini di origine straniera residenti a Rodengo Saiano.

volantino io come tu

Comments

Elezioni comunali: i nostri candidati

chi siamo_2014
nel volantino: presentazione della lista, motivazioni e punti programmatici
scarica
qui

Comments

Analisi dell'acqua di Rodengo Saiano

Dalla nostra analisi - autogestita e autofinanziata - in dodici fontane del paese, emerge che i nitrati sono vicini ai limiti massimi stabiliti dalla legge. Data la situazione critica, noi pensiamo che si dovrebbe intervenire prima di un ulteriore peggioramento. leggi tutto
Comments