sindaco

Acqua pubblica

I sindaci bresciani votano a maggioranza per privatizzare l’acqua dei nostri acquedotti. Questa posizione contraddice il risultato del referendum del 2011 in cui hanno stravinto i Sì.
La nostra lista è invece a favore della gestione pubblica dell’acqua. L’acqua non è una merce e deve stare fuori dal mercato. Apprezziamo la posizione del Sindaco Andreoli, che ha votato per l’acqua pubblica.

leggi la dichiarazione

Comments

Potature selvagge: il sindaco che ne pensa?

cedrihimalayaviabrescia_20150226_01

Come ti amministro l’albero.
Dice, un sindaco non si può occupare delle piccole cose.
Questa è una cosa alta dieci metri e pesa diverse tonnellate. E’ più grande di qualsiasi amministratore.

leggi tutto
Comments

Ambiente: sul volantino distribuito dal sindaco

Sul tema della centrale a biomasse, e della tutela dell’ambiente in genere, il sindaco ha distribuito casa per casa un pieghevole con l’intento di “dissipare dubbi ed illazioni che ad oggi continuano a investire la mia persona, il mio operato e quello dell’Amministrazione Comunale che rappresento”.

Ci tocca precisare alcune cose. Per chi non volesse avventurarsi nell’analisi del testo, anticipiamo la conclusione alla quale siamo giunti.

Non capiamo che bisogno abbia il sindaco di giustificarsi se davvero ritiene che la costruzione di questa centrale sia una cosa positiva per gli abitanti di Rodengo Saiano.leggi tutto
Comments